FAQ Domande e risposte frequenti per trovare tutte le informazioni utili sul Magico Paese di Natale

Spostamenti e logistica

Il Magico Paese di Natale è un evento diffuso in un’ampia area del territorio piemontese, tra le province di Cuneo e Asti. Più precisamente a Govone, piccolo centro della provincia di Cuneo, adagiato sulle colline di Langhe e Roero, a circa 60 Km da Torino, ad Asti, città natale di Vittorio Alfieri e raggiungibile comodamente in treno e a S. Damiano d’Asti.

Asti è una città che offre molte alternative di parcheggio, pertanto consigliamo di prenderne visione visitando il sito https://www.asp.asti.it/trasporti-e-mobilita/sosta-a-pagamento/

Govone è un piccolo borgo storico pertanto, chi lo raggiunge in autonomia e con il proprio mezzo, troverà diverse aree ove parcheggiare gratuitamente.

Area dotata di navetta gratuita

PARCHEGGIO SCUOLE – SP49, – Govone – distanza 1200 mt – 14 minuti a piedi

Le aree non sono dotate di navetta e si trovano tutte a distanze raggiungibili a piedi.

  • PARCHEGGIO PIAZZALE SAN ROCCO – SP49, Govone CN – distanza 1100 mt – 12 minuti a piedi
  • PARCHEGGIO PRODUTTORI DI GOVONE – VIA UMBERTO I, Govone – distanza 850 mt – 10 minuti a piedi

In caso di emergenza e su presidio della Protezione Civile sarà attivo il parcheggio presso la Nutkao – area industriale – con servizio navetta gratuita

Area PARCHEGGI DISABILI: Viale Cardinale Giacomo Violardo, Govone CN, – in evento – 1 minuto a piedi

Per collegare Asti e Govone è previsto un servizio navetta in collaborazione con Trenitalia. Sarà possibile acquistare il biglietto del treno (comprensivo di biglietto navetta) sul sito di Trenitalia – in fase di aggiornamento. 

Per coloro che invece vogliono usufruire SOLO del servizio navetta con le autolinee Giachino in partenza da Asti, il costo del biglietto è di 3,40 per la corsa semplice acquistabile a bordo del bus o sul sito di Trenitalia (in fase di aggiornamento). 

Di seguito gli orari delle navette:                                  

PARTENZA DA ASTI, MOVICENTRO AUTOSTAZIONE PIAZZALE MEDAGLIE D’ORO : 9.20 – 10.20 – 11.20 – 12.20 – 13.20 – 14.20 – 15.20 – 16.20 – 17.20

PARTENZA DA GOVONE, VIA BOETTI : 10.10 – 11.10 – 12.10 – 13.10 – 14.10 – 15.10 – 16.10 – 17.10 – 18.10

Il servizio navetta sarà disponibile SOLO nei week end dell’evento e l’8-9 dicembre. Potrete trovare la tabella con gli orari di arrivo e partenza a questo link

Asti e Govone distano 20 km e sono comodamente collegati dalla A33.

È attiva una linea di navette gratuite che collegano Asti e San Damiano nei giorni 3-8-10 DICEMBRE.

Partenza da Asti presso la Stazione Ferroviaria alle 13.30 – 15.00 – 17.00

Partenza da S. Damiano in Piazza Rossino alle 14.00 – 16.30 – 19.00

San Damiano d’Asti e Asti distano 19 km.

San Damiano d’Asti e Asti distano 9,6 km.

PIAZZA COSMA MANERA, 14100 ASTI. L’area non è attrezzata e dista 20 minuti a piedi dall’area evento.

PARCHEGGIO – SCUOLE – SP49, – Govone – distanza 1200 mt – 14 minuti a piedi.

Il parcheggio non attrezzato è presso il complesso scolastico, situato all’esterno del centro abitato.

La città di San Damiano ha un’area attrezzata per la sosta e fermata dei camper in prossimità del Cimitero, lungo la Strada Provinciale 58, sull’intersezione con Via Conte Risbaldo Nuvoli di Grinzane. Il parcheggio non attrezzato è Piazza Stefanizzi, situata all’interno del centro abitato.

Spettacoli e prenotazioni

Il musical La casa di Babbo Natale, l’animazione La Scuola degli Elfi e la mostra Natale a Casa Savoia.

Tutti gli spettacoli e le animazioni necessitano di un biglietto di ingresso acquistabile tramite il circuito CiaoTickets . Sarà possibile accedere all’attività desiderata soltanto nell’orario scelto in fase di acquisto. 

Si consiglia di raggiungere l’ingresso dell’attività acquistata circa 10/15 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto, senza dover più passare dalle casse, così che possano essere effettuati i controlli di validazione.

I biglietti per la Casa di Babbo Natale, La scuola degli Elfi e Natale a casa Savoia sono disponibili in prevendita sul circuito Ciaotickets e nei negozi autorizzati.Gli eventuali biglietti residui possono essere acquistati anche nei giorni della manifestazione, direttamente in loco, non vi è tuttavia alcuna garanzia di disponibilità, né la possibilità di scegliere l’orario.

È consentito l’accesso ai cani purchè tenuti al guinzaglio sia all’interno de La Casa di Babbo Natale che de La Scuola degli elfi. Si sottolinea la presenza di luci e suoni che potrebbe spaventarli.

Per Natale a Casa Savoia, all’interno del Castello Reale, è consentito solo l’accesso ai cani di piccola taglia purché tenuti in apposito trasportino.

Pur sapendo che parte degli spettatori “necessita” di passeggino, per  motivi di sicurezza non è possibile accedere alla Casa di Babbo Natale con i passeggini; il personale in loco pertanto chiederà ai visitatori di lasciarli all’esterno, prima dell’ingresso del musical.

L’accesso all’interno de La Casa di Babbo Natale e de La Scuola degli elfi non prevede barriere architettoniche. 

Si segnala la presenza di barriere architettoniche per accedere alla mostra Natale a Casa Savoia, all’interno del Castello Reale. 

La salita al Castello, dalla quale si accede sia alla Casa di Babbo Natale che alla mostra Natale a Casa Savoia, non è agevole da percorrere in carrozzina o sedia a rotelle. In loco, a Govone, il personale della Protezione Civile, su richiesta al momento, potrà aiutare le persone con disabilità a raggiungere dette aree.

Mercatino

Il Mercatino di Natale di Asti è aperto al pubblico in tutte le date con i seguenti orari: dalle 10.00 alle 20.00.

Le date sono:
11-12 – 18 – 19 – 25 – 26 – 30 NOVEMBRE
1 – 2 – 3 – 7 – 8 – 9 – 10 – 14 – 15 – 16 – 17 DICEMBRE

Il mercatino del Magico Paese di Natale ad Asti è ad accesso libero, non è necessario acquistare alcun biglietto.

Nella cittadina di Asti, oltre al mercatino, potrete visitare la città accompagnati dagli elfi!

Organizza una vacanza

Organizza il tuo magico viaggio

Desideri un’esperienza immersiva nel Magico paese di Natale?
Stai organizzando un gruppo o una gita?